Golden Globes 2019: Le Nomination per le Serie TV

- Google+
46
Golden Globes 2019: Le Nomination per le Serie TV

La Hollywood Foreign Press Association ha annunciato questo pomeriggio le nomination della 76esima edizione dei Golden Globe, importante riconoscimento assegnato alle migliori produzioni televisive e cinematografiche e ai migliori interpreti dell'ultimo anno. Come spesso accade, si nota una certa ricchezza mista a equilibrio nelle candidature selezionate dalla stampa estera. Complice le poche categorie, nessuna delle quali tecnica, nessuna produzione spicca sulle altre, sebbene a farla da padrone siano puntualmente le tv via cavo e quelle streaming a scapito delle realtà più tradizionali. American Crime Story e la sua seconda stagione, L'assassinio di Gianni Versace, raccoglie il maggior numero di nomination, quattro, inclusa miglior miniserie. Seguono con tre molte delle altre: La fantastica signora Maisel, che ha trionfato all'ultima edizione degli Emmy; l'altra produzione originale di Prime Video Homecoming, con una nomination anche per la protagonista Julia Roberts; le serie di HBO Barry e Sharp Objects; Il metodo Kominsky, che riporta sui gradini più alti della commedia Chuck Lorre, lo stesso di Due uomini e mezzo e The Big Bang Theory; l'ultima stagione di The Americans, ovviamente; e la miniserie britannica A Very English Scandal, probabilmente la vera sorpresa di questa edizione.

Apprezzabilissima la nomination, finalmente, di The Good Place come miglior comedy. La serie con KristenBell, anch'essa in corsa per un Globo d'Oro, non era stata mai candidata prima d'ora. Fa piacere vedere in corsa anche la recente serie rivelazione di BBC America Killing Eve insieme con la sua protagonista Sandra Oh, la quale il 6 gennaio presenterà insieme con la star di Brooklyn Nine-Nine Andy Samberg il galà di premiazione su NBC. In aggiunta ad American Crime Story, Ryan Murphy mette a segno anche una candidatura nella categoria più importante con Pose, mentre Debra Messing torna ai Golden Globe dieci anni dopo l'ultima volta per il suo ruolo in Will & Grace; l'unica a concorrere per la sitcom. Atlanta e GLOW raccolgono una sola nomination, entrambe per il loro protagonista, e questo forse è un po' poco. Mancano del tutto invece Insecure e l'ottima Hill House. Tra i grandi assenti anche la serie che agli Emmy era stata il portabandiera della tv broadcast, This Is Us di NBC.

  • MIGLIOR SERIE - DRAMA
  1. Bodyguard
  2. Homecoming
  3. Killing Eve
  4. Pose
  5. The Americans

  • MIGLIOR SERIE - COMEDY O MUSICAL
  1. Barry
  2. Il metodo Kominsky
  3. Kidding
  4. La fantastica signora Maisel
  5. The Good Place

  • MIGLIORE ATTORE IN UNA SERIE - DRAMA
  1. Jason Bateman, Ozark
  2. Stephen James, Homecoming
  3. Richard Madden, Bodyguard
  4. Billy Porter, Pose
  5. Matthew Rhys, The Americans

  • MIGLIORE ATTRICE IN UNA SERIE - DRAMA
  1. Caitriona Balfe, Outlander
  2. Elisabeth Moss, The Handmaid's Tale
  3. Sandra Oh, Killing Eve
  4. Julia Roberts, Homecoming
  5. Keri Russell, The Americans

  • MIGLIORE ATTORE IN UNA SERIE - COMEDY O MUSICAL
  1. Sacha Baron Cohen, Who Is America?
  2. Jim Carrey, Kidding
  3. Michael Douglas, Il metodo Kominsky
  4. Donald Glover, Atlanta
  5. Bill Hader, Barry

  • MIGLIORE ATTRICE IN UNA SERIE - COMEDY O MUSICAL
  1. Kristen Bell, The Good Place
  2. Candice Bergen, Murphy Brown
  3. Alison Brie, GLOW
  4. Rachel Brosnahan, La fantastica signora Maisel
  5. Debra Messing, Will & Grace

  • MIGLIOR MINISERIE O FILM TV
  1. A Very English Scandal
  2. American Crime Story: L'assassinio di Gianni Versace
  3. Escape at Dannemora
  4. L'alienista
  5. Sharp Objects

  • MIGLIORE ATTORE IN UNA MINISERIE O FILM TV
  1. Antonia Banderas, Genius: Picasso
  2. Daniel Bruhl, L'alienista
  3. Darren Criss, American Crime Story: L'assassinio di Gianni Versace
  4. Benedict Cumberbatch, Patrick Melrose
  5. Hugh Grant, A Very English Scandal

  • MIGLIORE ATTRICE IN UNA MINISERIE O FILM TV
  1. Amy Adams, Sharp Objects
  2. Connie Britton, Dirty John
  3. Patricia Arquette, Escape at Dannemora
  4. Laura Dern, The Tale
  5. Regina King, Seven Seconds

  • MIGLIORE ATTORE NON PROTAGONISTA IN UNA SERIE, MINISERIE O FILM TV
  1. Alan Arkin, Il metodo Kominsky
  2. Kieran Culkin, Succession
  3. Edgar Ramirez, American Crime Story: L'assassinio di Gianni Versace
  4. Ben Whishaw, A Very English Scandal
  5. Henry Winkler, Barry

  • MIGLIORE ATTRICE NON PROTAGONISTA IN UNA SERIE, MINISERIE O FILM TV
  1. Alex Borstein, La fantastica signora Maisel
  2. Patricia Clarkson, Sharp Objects
  3. Penelope Cruz, American Crime Story: L'assassinio di Gianni Versace
  4. Tandy Newton, Westworld
  5. Yvonne Strahovski, The Handmaid's Tale

Continua con i Golden Globe, qui trovi i nominati per il Cinema​



Emanuele Manta
  • Redattore specializzato in Serie TV
  • Appassionato di animazione, videogame e fumetti
Lascia un Commento
Lascia un Commento
BDRipVF Hôtel Transylvanie | Jean Smart | 战神之怒iphone/ipad版